sono profondamente grato per la gentilezza dei sostenitori e per la loro sensibilità manifestatami

Mi piace scriverti per riportare una bellissima descrizione dell’Amore che ho sentito ieri vedendo un vecchio film. Io so, ne sono certo che non ti scrivo niente di nuovo perchè questo sentimento è impresso nel nostro DNA da generazioni, ma è bello pensare che altre persone possano leggerle e magari ritrovarsi nelle stesse parole: " SE NON HAI AMORE NON POSSIEDI NIENTE. L'AMORE E' PAZIENTE, L'AMORE E' GENTILE, L'AMORE NON E' INVIDIOSO, NE VANAGLORIOSO, O ARROGANTE O INSOLENTE, L'AMORE NON E' OSTINATO, NON E' IRRITABILE O RISENTITO. L'AMORE NON GIOISCE NEL MALE MA GIOISCE NELLA VERITA', SOSTIENE OGNI COSA, CREDE IN OGNI COSA, SPERA IN OGNI COSA, SOPPORTA OGNI COSA, L'AMORE NON HA MAI FINE. Ricorda sempre queste parole in cui c'è l'essenza della nostra vita e del nostro modo di sentire, quello che noi trasmettiamo alle persone che ci conoscono e che poi quasi d'istinto ci ripagano, mostrandoci il loro affetto e la loro considerazione. E' un vero peccato che le persone che hanno deciso di rovinarci la vita non possono capire e neanche immaginare il profondo significato di queste parole. Spero che un giorno, magari in un'altra vita, anche loro possano imparare ad amare. Sono sicuro che se mai succederà anche loro si renderanno conto di tutto il male che fanno. Tuo Padre

Analisi Grafologica di Personalità

Penso che questa Analisi, tra tutte quelle fatte sinora, è quella che meglio rappresenta la mia personalità. Chiunque mi conosce sa che ciò che è scritto è vero; per tutti quelli che non mi conoscono e hanno curiosità sulla mia persona, possono avere già un’idea chiara grazie a questa Analisi: Analisi Grafologica di Personalità – Raffaele Sollecito Raffaele Sollecito Read more →

Requisitoria Procuratore della Repubblica Italiana a Firenze Alessandro Crini

REQUISITORIA PROCURATORE GENERALE PROCESSO APPELLO FIRENZE Il passaggio significativo è quello del “perché”…  La domanda va fatta ponendosi il problema del perché si sia potuto creare questa situazione di totale antitesi e perché si sia potuti pervenire a questo sbilanciamento che poi a un certo punto la Meredith Kercher si è trovata in qualche modo in questa situazione isolata a… Read more →

Il DNA sul coltello

Alla luce delle dichiarazioni dei RIS a Firenze vale la pena fare alcune considerazioni: E’ importante conoscere la quantità del DNA per sapere se è possibile ripetere la analisi e ottenere un risultato affidabile. E’ necessario fare almeno una seconda amplificazione, sopratutto quando ci si trova alle prese con una scarsa quantità di DNA. La dott.ssa STEFANONI quando ha analizzato la… Read more →

Commento alla sentenza della Corte Suprema by Luca Cheli

Il presente articolo vuole costituire un’analisi critica della sentenza della Cassazione 26455/13 che il 25 marzo 2013 (con annuncio dato il giorno successivo 26 e pubblicazione della motivazione il giorno 18 giugno 2013) ha annullato con rinvio la sentenza di assoluzione di Amanda Knox e Raffaele Sollecito per l’omicidio di Meredith Kercher, al contempo confermando la condanna a tre anni… Read more →

Le Orme di Piede sul corridoio

Durante il secondo sopralluogo la polizia rileva, esaltandole con il Luminol, delle tracce i piedi nudi SOLO nel corridoio fra le due stanze di Meredith e Amanda e nella stanza di Amanda. Tutte le tracce vengono testate dalla stessa Polizia Scientifica, per valutare se questa tracce fossero state lasciate ,dopo essersi imbrattati i piedi col sangue della vittima. I test… Read more →

La Storia conosciuta di Rudy Guede autore Patrick King

january 25 2013 views: 277 Secondo Nina Burliegh, autore di un dono fatale della bellezza: il Trials of Amanda Knox, Rudy Hermann Guede è nato la vigilia di Natale 1985 ad Agou, una cittadina sulla Costa d’Avorio dell’Africa vicino alla città di Abidjan. Suo padre, Roger Guede, era dal clan Bete, una tribù cristiana in Costa d’Avorio, dove la cultura è… Read more →