Le Orme di Piede sul corridoio

Durante il secondo sopralluogo la polizia rileva, esaltandole con il Luminol, delle tracce i piedi nudi SOLO nel corridoio fra le due stanze di Meredith e Amanda e nella stanza di Amanda. Tutte le tracce vengono testate dalla stessa Polizia Scientifica, per valutare se questa tracce fossero state lasciate ,dopo essersi imbrattati i piedi col sangue della vittima. I test alla tetrametilbenzidina, eseguiti nel laboratorio della scientifica di Roma, danno esito NEGATIVO, come testimoniano fra l’altro anche i SAL (schede avanzamento lavori), normalmente depositati agli Atti. La Corte di primo grado non sentenzia nulla di contrario a questa valutazione. La corte di secondo grado sentenzia che quelle tracce non sono state lasciate con il sangue e motiva scrivendo fra l’altro che il test già citato è talmente sensibile che risulta positivo anche in presenza di una quantità di sangue assolutamente infinitesimale, asserendo che bastano anche cinque globuli rossi, per renderlo positivo. Neanche nel ricorso della Procura Generale si legge nulla di diverso da quanto riportato nella sentenza di primo grado e men che meno che quelle tracce sono state lasciate con il sangue della vittima. La Suprema Corte di Cassazione invece va oltre la sentenza di primo grado e il ricorso della Procura generale di Perugia e CONTRO la sentenza dei giudici di merito della Corte di Assise d’Appello di Perugia e sentenzia che quelle tracce sono certamente di sangue, sono di Amanda e sono state lasciate dopo che questa si è imbrattata i piedi nel sangue di Meredith. Ergo entra decisamente nel merito, sovrasta le considerazioni di merito degli unici Giudici deputati per legge a farlo, pur non disponendo degli Atti processuali per sua stessa ammissione e di fatto invita la nuova Corte di Appello di Firenze a condannare Amanda. Queste sono le conseguenze terribili e inqualificabili, a cui arriva un Collegio giudicante di tale prestigio e per giunta inappellabile, quando non si attiene ad esprimere solo e soltanto un giudizio di Legittimità, come imposto dalla Legge.

Questo post è disponibile anche in: Inglese Tedesco Spagnolo

1 commento su “Le Orme di Piede sul corridoio

  1. More great news. When was this testing done? It can’t have been recently because someone else lives in the house now. Is this a further recent test of previous evidence? They used to gloat about the opportunity to use more advanced and scientifically sensitive tests on the evidence. Of course, it would only confirm what was found during the appeal. How could it not? Another reason to not be afraid, Raffaele. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *